Consulenza e sostegno alla genitorialità

“I genitori devono essere affidabili. Non perfetti…” (Rossini, Urso)

family-hand-1636615__340

Il sostegno alla genitorialità è un intervento volto a sostenere le competenze dei genitori, in quei momenti delicati di transizione e crescita in cui può essere utile un confronto con un esperto.

La consultazione può avvenire a livello individuale, di coppia o di gruppo e può riguardare diversi momenti evolutivi:

  • diventare genitori: l’arrivo del nascituro, idealizzazioni, nuovi equilibri e bisogni
  • le prime separazioni: l’inserimento in contesti educativi, i capricci e i no
  • la scuola primaria: nuove competenze, nuove regole, scuola e apprendimento
  • preadolescenza ed adolescenza: cambiamenti nella modalità relazionale, oscillazioni tra nuove e vecchie competenze, affettività e sessualità, conflitto e comunicazione
  • figli ormai grandi: il nido vuoto